Partita per la solidarità

foto partita 8RASSEGNA STAMPA

Tratto da ‚La Nazione‘

Cantanti e jazzisti si sfidano a suon di gol

Perugia, 10 luglio 2014 – ADESSO è davvero tutto pronto. E il fischio d’inizio, fissato per stasera alle 20.30 allo stadio Curi, darà finalmente il via alla supersfida tra la Nazionale Cantanti e la Nazionale Jazzisti, in nome della beneficenza. Gia perché la «Partita del jazz per la solidarietà», fortemente voluta da Conad Pac2000A, vuole sostenere tre associazioni benefiche (quella di Giacomo Sintini, Avanti tutta Onlus e Aulci) alle quale andrà l’incasso della serata. Ma senza tralasciare lo spettacolo e l’agonismo visti che cantanti non hanno intenzione di fare sconti e i jazzisti (sconfitti l’anno scorso per 2 a 1) sono determinatissimi a riprendersi la rivincita. Gli ingredienti per garantire lo show ci sono tutti: speaker d’eccezione è Mauro Casciari de «Le Iene» per i momenti salienti mentre il commento tecnico è affidato a Marco Taccucci. La madrina è l’attrice perugina Isabelle Adriani, il calcio d’inizio viene battuto da Carlo Pagnotta, direttore artistico di Umbria Jazz. QUANTO alle formazioni, per la Nazionale Cantanti scenderanno in campo Luca Barbarossa (attaccante), i Sonohra (terzino di sinistra Luca, attaccante Diego), i rapper Clementino e Rocco Hunt, Paolo Vallesi, Marco Masini, Pierdavide Carone (portiere), Paolo Belli (difensore centrale), Enrico Ruggeri (regista), Renzo Rubino, il cantante imitatore perugino Antonio Mezzancella, Giacomo Sintini e perfino il neo sindaco Andrea Romizi, guidati dal mister storico Sandro Giacobbe. Vestiranno invece la maglia della Nazionale Jazzisti, nata proprio l’anno scorso a Perugia, Gianluca Petrella, Costantino Ladisa, Natalio Mangalavite, Javier Girotto, Piji e Stefano Lazzari di Umbria Jazz (il trittico del portieri), Fabrizio Sferra ed Enzo Pietropaoli a centrocampo, il capocannoniere Saverio Gerardi in attacco , Dario Germani (difensore centrale) e Raphael Gualazzi che darà il calcio di inizio del secondo tempo. Allenatori, Serse Cosmi e Walter Novellino. Non solo calcio, però. Lo show al Curi inizia alle 19,30 con la cantautrice Erica Mou e il tenore frate Alessandro in in “Dolce sentire”. Entreranno in campo anche due squadre giovanili umbre della Lega dilettanti per i calci di rigore, Raphael Gualazzi si esibirà tra il primo e il secondo tempo. Occhio ai biglietti, allora. Costano 5 euro e si possono acquistare nei punti vendita Conad, nelle filiali Unicredit, al Box Office di Uj in via Mazzini. Oggi c’è anche l’apertura straordinaria della biglietteria dello stadio dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20. Che la partita abbia inizio. Sofia Coletti

 

Tratto da ‚IL Corriere dell’Umbria‘

Combattuta e applaudita la sfida per la solidarietà: la spunta la nazionale cantanti

Finisce 2-1 a Perugia per la compagine guidata da Sandro Giacobbe, ma il gruppo di Novellino comunque non delude

La nazionale italiana cantanti e la nazionale italiana jazzisti hanno combattuto fino all’ultimo per assicurarsi la vittoria della la partita del jazz per la solidarietà. Alla fine, è prevalsa la compagine dei cantanti guidata da Sandro Giacobbe, mentre i jazzisti, guidati da Walter Novellino, si sono dovuti accontentare del tiro messo a segno da Saverio Gerardi. L’iniziativa ha consentito di raccogliere fondi che saranno destinati alla realizzazione di spazi per la rianimazione pediatrica nell’Azienda ospedaliera di Perugia.