Grifonissima 2023: la pioggia non ha fermato gli oltre duemila partecipanti

    0
    1488
     

    Successo per la storica corsa podistica perugina organizzata dalla Fondazione Avanti Tutta. Vittoria assoluta per il marocchino Kadil Mokhchane. Tra le donne terza affermazione consecutiva per Silvia Tamburi

    Il maltempo non ha tolto entusiasmo e partecipazione alla 42esima edizione della Grifonissima. La storica corsa podistica perugina, quest’anno e per i prossimi due organizzata dalla Fondazione Avanti Tutta, ha visto la presenza di ben 648 podisti, appartenenti a 67 squadre diverse, che hanno preso parte alla gara competitiva (Grifonissima 10 di 10,5 km), mentre la passeggiata non competitiva (Grifonissima 3 di 3 km) ha registrato la presenza di 690 iscritti appartenenti a 16 istituti scolaStici perugini, ai quali si sono aggiunte 729 iscrizioni individuali per un totale di 1409 adesioni.

    A vincere l’edizione 2023 della Grifonissima è stato l’atleta marocchino della società TX Fitness Kadil Mokhchane (00:33:21) seguito da Thomas Sorci dell’Atletica Winner Foligno (00:33:24) e da Giulio Angeloni di I Loverun Athletic Terni (00:33:45).

    Nella speciale classifica riservata alle donne, terza affermazione consecutiva per Silvia Tamburi (00:38:01) dell’Atletica Avis Perugia, che ha preceduto le gemelle Ribigini, con Laura che ha avuto la meglio su Elena per soli quattro secondi (00:39:13 vs 00:39:17).

    Una classifica speciale è stata riservata anche ai giornalisti sportivi iscritti all’USSI, con Flavio Mastropietro che ha conquistato il gradino più alto del podio, seguito da Daniele Spina e Domenico Cantarini.

    Nella speciale graduatoria riservata ai dipendenti Unicredit vittoria per Leonardo Ciurnella nella categoria maschile e per Silvia Bastianelli in quella femminile.

    Per la Grifonissima a 4 zampe vittoria per Kira.

    “Ringrazio tutti i partecipanti – ha dichiarato Federico Cenci, Presidente della Fondazione Avanti Tutta – e tutte le persone che hanno contribuito all’organizzazione di questa edizione della Grifonissima. Un evento riuscito al di là della pioggia, per presenze e spirito di partecipazione. Un pensiero, oggi, è giusto rivolgerlo a mio fratello Leonardo che ha sempre vissuto con grande entusiasmo questa giornata di sport e grazie a lui possiamo dire di aver aggiunto l’interesse e l’attenzione per le persone che vivono la difficoltà di una malattia”.

    La Grifonissima 2023 ha potuto contare sul piano supporto di Gianluca Pisello, storico organizzatore dell’evento e Presidente del Circolo Unicredit, con quest’ultimo che a gennaio scorso ha ceduto l’utilizzo triennale del marchio proprio ad Avanti Tutta.

    “Sono soddisfatto – ha precisato lo stesso Pisello – perché si è respirata davvero una bella atmosfera. Abbiamo nettamente aumentato gli iscritti alla gara competitiva e raccolto buone adesioni per quella non competitiva. La scelta fatta su Avanti Tutta si è rivelata vincente. Peccato per la pioggia”.

    Alla 42esima edizione della Grifonissima non è mancata la vicinanza del Comune di Perugia. “Dopo anni difficili, causa pandemia – ha dichiarato l’Assessore allo Sport Clara Pastorelli – con edizioni ridotte e in un caso annullata, quest’anno la Grifonissima è tornata a risplendere. Confido in Avanti Tutta, con il supporto di Gianluca Pisello e dei suoi amici soci del Circolo Unicredit, per rivedere a breve una Grifonissima sugli standard partecipativi pre-Covid”.

    Dopo l’arrivo i partecipanti sono stati coinvolti nel parco adiacente lo stadio Santa Giuliana per vivere alcuni momenti di intrattenimento, grazie a Simone Ferroni e al suo staff, oltre agli stand degli sponsor presenti.

    PARTNER ISTITUZIONALI – La Grifonissima 2023 ha ottenuto il patrocinio del Comune di Perugia, Fidal Umbria, Coni Umbria, Istituto Scolastico Regionale e Csen Umbria.

    SPONSOR – A sostenere la manifestazione le aziende Issima Energia Superlativa (main sponsor), Istituto San Francesco, Gruppo Grifo Agroalimentare, FlexorLab, Conad, Grafox, Nissan e Vitakraft.