Sport Therapy day: i malati oncologici protagonisti all’autodromo di Magione

    0
    1137
     

    Da un’idea di Deborah Broccolini, campionesse e pilota, nasce il primo “Sport Therapy Day”, evento che si svolgerà domenica 12 marzo presso l’autodromo di Magione con l’obiettivo di raccogliere fondi in favore del reparto di oncologia dell’Ospedale di Perugia.

    L’iniziativa, in collaborazione con il reparto di oncologia dell’ospedale di Perugia, l’Automobile Club di Perugia e di Terni, il Comune di Perugia e il Comune di Magione, è stata presentata nella giornata dell’8 marzo presso la sala della Vaccara di palazzo dei Priori.

    La giornata vuole offrire un momento di sport come terapia del benessere. Non a caso la manifestazione ha il sostegno della Fondazione Avanti Tutta a conferma di quelli che furono gli ideali di Leonardo Cenci.

    “L’obiettivo che vogliamo raggiungere – ha spiegato Deborah Broccolini – è quello di raccogliere fondi per i reparti oncologici dell’ospedale di Perugia e consentire l’acquisto di nuovi macchinari . Ecco allora che il 12 marzo alcuni pazienti avranno l’opportunità di salire su alcune vetture da corsa messe a disposizione dai piloti dell’autodromo. Lo stesso giro potrà essere fatto da tutti con una piccola offerta destinata ai reparti oncologici coinvolti nell’iniziativa. Nelle ore precedenti la pista sarà invece riservata agli associati dei Club Abarth Umbria e Abruzzo. Una preziosa iniziativa per scaldare cuori e motori dei pazienti e dei nostri cittadini e per aiutare la ricerca nel progredire verso la lotta contro queste malattie, anche grazie allo sport e al sorriso. Partecipiamo numerosi”.

    “Ringrazio Debora Broccolini – ha sottolineato Federico Cenci, presidente di Avanti Tutta, per la consueta attenzione che rivolge alla nostra associazione e per dare continuità organizzativa ad un evento di grande spessore sul piano umano e solidaristico. Con Sport Teraphy Day il mondo dei motori diventa un’importante occasione di svago per i malati oncologici”.

    “Abbiamo deciso fin da subito di sostenere con entusiasmo la proposta di Deborah Broccolini – ha sottolineato l’assessore allo sport del Comune di Perugia Clara Pastorelli – per l’alto valore sociale che questo evento ha insito in sé, ossia sostenere grazie allo sport il reparto di oncologia dell’ospedale di Perugia contribuendo a regalare un sorriso a quanti in questo momento stanno soffrendo. L’evento conferma per l’ennesima volta che, anche in ambito sociale, lo sport può fare la differenza essendo, peraltro, un fondamentale veicolo per l’aggregazione e per la crescita dei nostri giovani, ma anche per la sensibilizzazione sul tema della solidarietà. Ci piace pensare che Leonardo Cenci dall’alto parteciperà con il suo consueto sorriso a questo bellissimo evento che va in continuità con quanto Avanti Tutta sta portando avanti da tanti anni con merito. Infine vorrei ringraziare di cuore Deborah Broccolini per aver pensato all’iniziativa e tutti coloro che hanno deciso di affiancarla nell’organizzazione: il reparto di oncologia dell’ ospedale di Perugia, l’Automobile Club di Perugia e quello di Terni, il Comune di Magione e Avanti Tutta Onlus”.

    L’EVENTO

    L’evento, oltre all’esposizione di auto Abarth in collaborazione con L’Abarth Club Marche, consentirà a tutti gli appassionati di trascorrere una giornata in pista.

    Tutto il ricavato sarà devoluto in beneficenza per l’acquisto di nuovi macchinari per la chemioterapia per il reparto oncologico dell’ospedale di Perugia

    Ci sarà la possibilità di girare in pista, con turno da 30 minuti diviso in 2 turni da 15 minuti, alle seguenti condizioni:

    -vetture Abarth 50,00€+5€ accompagnatore;

    -vetture altri marchi 60,00€ +5€ accompagnatore.

    ***40 POSTI DISPONIBILI***

    I turni saranno suddivisi in 2 gruppi:

    gruppo a: 11:35/11:50 – 13:20/13:35

    gruppo b: 11:55/12:10 – 13:40/13:55

    (gli orari potrebbero variare)

    Per chi volesse esporre la propria auto senza effettuare turni in pista, la quota è di € 10,00 + € 5,00 per ogni accompagnatore.

    Per maggiori info su iscrizione e pagamenti 3922291483 Matteo Baiocco; 3395478303 Federico Perez