Tombola di Capodanno: un’altra carezza di Avanti Tutta al reparto di oncologia 

    0
    943

    Il 31 dicembre la Fondazione ha rinnovato l’appuntamento con l’evento solidale che ha visto protagonisti i pazienti e il personale sanitario. Federico Cenci: “Nel segno di Leo, sempre vicini a chi vive la realtà della malattia oncologica”

    La Fondazione Avanti Tutta ha dato seguito alla tradizione e rinnovato il suo impegno a favore delle persone che vivono la realtà della malattia oncologica. Sabato 31 dicembre la squadra di operativi e volontari capitanati dal Presidente Federico Cenci e da papà Sergio, ha organizzato la consueta tombolata di Capodanno rivolta ai pazienti e al personale sanitario del reparto di oncologia dell’ospedale di Perugia. Un evento dislocato tra la sede della Fondazione, in Piazzale Umbria Jazz a Perugia e la sala d’attesa del reparto, tra loro collegati attraverso moderne tecnologie che hanno consentito di rispettare al meglio la privacy degli stessi pazienti. Non è mancato il divertimento e l’allegria, con Federico Cenci nelle vesti di animatore, tra l’estrazione dei numeri e l’assegnazione di ricchi premi.

    “È un appuntamento – dichiara lo stesso Presidente – che si rinnova ogni anno e che ci rende profondamente orgogliosi. Un’iniziativa nata da mio fratello Leonardo che in sua assenza portiamo avanti con grande attenzione e desiderio di regalare nuove carezze alle persone che vivono la realtà della malattia oncologica. Gli attestati di stima e di gratitudine che ogni anno riceviamo per noi sono fonte di grande soddisfazione e benzina utilissima per continuare a far funzionare il motore del nostro messaggio solidaristico”.

    La tombola di Capodanno dedicata al reparto di oncologia è stata realizzata anche grazie alla collaborazione e al contributo di David Panichi, Piero Saccoccini, Gioielleria Cicchi e Gioielleria Bartoccini.